direttore dei lavori

Professione geometra: il direttore dei lavori

Uno dei compiti di un geometra abilitato riguarda la direzione dei lavori. Che si tratti della costruzione di nuovi immobili o della ristrutturazione di edifici già esistenti, il direttore dei lavori è una figura indispensabile da avere in cantiere.

Egli rappresenta il punto di connessione tra il committente e la ditta appaltatrice, si fa carico delle richieste del cliente e si sincera che i progetti vengano realizzati nei tempi previsti. Ma non sono… vediamolo insieme.

Quali sono i compiti di un direttore dei lavori

Svolgere questo tipo di ruolo vuol dire assumersi delle responsabilità non solo tecniche ma anche a livello legislativo. Per prima cosa, il geometra facenti funzioni del direttore dei lavori, deve comunicare al comune interessato l’apertura del cantiere.

Durante tutta la durata dei lavori, deve coordinare e dirigere più persone per portare a compimento il progetto. Nel contempo deve interfacciarsi con il committente dell’opera, che nella maggior parte dei casi nonè nel campo. Ha bisogno, quindi, di ricevere aggiornamenti frequenti e comunicazioni esaustive, senza scendere troppo nei particolari tecnici.

 Il direttore deve redigere oppure avallare il documento dello stato di avanzamento dei lavori (SAL). Riporta l’esecuzione di alcuni task operativi, e quindi fornisce la somma di denaro dovuta dal cliente. Nei casi in cui ci si trovi davanti ad un palese abuso edilizio, è dovere del direttore dei lavori segnalare la situazione al cliente e agli organi competenti sospendendo immediatamente i lavori.

Hai bisogno di un direttore dei lavori per il tuo progetto? Cerchi una figura professionale in grado di supportarti per la costruzione del tuo immobile? Contattaci subito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *